About

Sono nato e cresciuto a Prato, classe 1968. Fin da piccolo mi ritenevo, ed ero considerato “diverso” o “strano”.

Dal lavoro, alle banche, a livello governativo, alla giustizia, alla scienza, alla televisione, al giornalismo, alla politica… intuivo che non funzionava nulla e volevo capire il perche’.

All’eta’ di 28 anni successe qualcosa che mi fece decidere di trasferirmi in America. Nel ’97 partii per New York e nel 1998 entrai a lavorare per aziende che da li’ a poco mi diedero l’opportunita’ di iniziare a lavorare per le Big Corporations, le multinazionali di proprieta’ dell’Elite. Le cariche che ricoprivo mi permettevano di scoprire che le intuizioni erano fondate. La gente vive in un mondo dove tutto e’ gestito contro il loro interesse, e quindi malfunzionanti, dal loro punto di vista.

Ero bravo nel mio lavoro. Mi dicevano che “eccedevo sempre le aspettative”. Me ne rendevo conto, ma non sapevo il perche’. Un giorno qualcuno mi spiego’ il perche’, e fu il giorno che tutto ebbe una spiegazione, non solo su di me ma su tutto il mondo. Fu il momento in cui finii di “collegare i puntini”. Un illuminazione.

Cominciai a capire che qualcosa in quell’ambiente non andava e cominciai ad investigare, finche’ arrivai a capire che la gente per cui lavoravo facevano parte di organizzazioni del male. L’Elite che controlla tutto e tutti nel mondo.

Decisi di chiamarmi fuori, inunciando stipendi a sei cifre all’anno, per ragioni etiche e morali, consapevole del fatto che avevo tutte le informazioni e l’esperienza per poter fare molto di piu’, per conto mio.

Nel 2006 tornai in Italia per avviare un’agenzia immobiliare per la vendita di immobili di prestigio in Toscana. I risultati ottenuti eccedettero di molto le aspettative, ma a fine 2008, il crack della Lehman brothers e la conseguente crisi economica che investi tutto il mondo, causarono la cessazione del mercato immobiliare e quindi dell’agenzia.

Nel 2011 ripartii per il Sud Est asiatico dove iniziai a lavorare nell’immobiliare nelle Filippine e Singapore, come marketing manager per alcune imprese edili locali.

Nel 2014 tornai negli Stati Uniti per riunirmi a mio figlio, ormai tredicenne, nella speranza di poter tornare ad essere suo padre. Tentativo fallito con conseguenti traumi sia psicologici che emotivi che economici.

All’inizio del 2016 feci rientro in Italia per avviare Tuscan Jewels e gli altri progetti sotto G&G Group Inc.