Promotion Advertising Management

Ho lavorato per le maggiori agenzie di media e pubblicitarie degli Stati Uniti, Giappone e nord Europa come CBS, FOX, Smart Communication, Saatchi & Saatchi ed altre, con ruoli di manageriali sia nella produzione che nella gestione delle risorse umane.

Ho curato progetti pubblicitari ed ho coordinato lo sviluppo dei canali di vendita di marchi come Nike, Adidas, Warner Brothers, MGM, Davidoff, Douglas, BMW, Mercedes, Apple, Adobe, Microsoft, Akamai, Kodak, Samsung, Lockheed-Martin, General Electiric e molti altri.


Promotion & Advertising Manager

Questa figura in Italia non esiste ancora. Questa e’ una lista di tasks (compiti) che fanno parte del Promotion/Advertising Manager.

Pianifica, dirige o coordina le politiche ed i programmi di pubblicità e la produzione di strumenti promozionali. Dirige e coordina la produzione di materiale collaterale come poster, concorsi, coupon, ed omaggi per aumentare l’interesse verso l’acquisto di un prodotto o servizio per un reparto, per un’intera organizzazione del cliente.

Tradotto con Goolge Translator dall’originale in ineglese

  • In Generale

    Cosa fa un Promotion & Advertising Manager?

    • Conferisce con i capi dipartimento o personale per discutere di argomenti come i contratti, la selezione dei mezzi pubblicitari, o il prodotto da pubblicizzare.
    • Leggere riviste specializzate e letteratura professionale per rimanere informati sulle tendenze, le innovazioni e le modifiche hanno fatto influenzare pianificazione media.
    • Ispezionare layout e testi pubblicitari e modificare gli script, nastri audio e video, e altro materiale promozionale per l’aderenza alle specifiche.
    • Pianificare e preparare materiale pubblicitario e promozionale per aumentare le vendite di prodotti o servizi, lavorando con i clienti, funzionari dell’azienda, reparti di vendita, e agenzie pubblicitarie.
    • Raccogliere e organizzare le informazioni per pianificare campagne pubblicitarie.
    • Conferire con i clienti per fornirgli consulenza di marketing o tecnica.
    • Consultare le pubblicazioni per conoscere le convenzioni e le funzioni sociali e per organizzare i files degli strumenti per scopi promozionali.
    • Preparare i bilanci e presentare una stima per i costi del programma, come parte del piano di sviluppo della campagna.
    • Fornire presentazione e dimostrazione del prodotto e supporto durante l’introduzione di nuovi prodotti e servizi per il personale sul campo e dai clienti.
    • Preparare e negoziare contratti pubblicitari e di vendita.
    • Identificare e sviluppare contatti per campagne promozionali e programmi di settore al fine di soddisfare gli obiettivi dell’acquirenti identificati, quali rivenditori, distributori, o consumatori.
    • Pianificare ed eseguire le politiche pubblicitarie e strategie per le organizzazioni.
    • Rappresentare l’azienda a riunioni di associazioni commerciali per promuovere i prodotti.
    • Dirigere, motivare e monitorare la mobilitazione di una squadra di produzione per promuovere gli obiettivi della campagna.
    • Assistere nello sviluppo bilancio annuale.
    • Dirigere e coordinare la ricerca e lo sviluppo del prodotto.
    • Formulare piani per estendere le attività con i conti consolidati ed effettuare transazioni di affari come agente per gli account pubblicitari.
    • Coordinare le attività dei reparti come le vendite, le arti grafiche, dei media, della finanza e della ricerca.
    • Formare e dirigere i lavoratori impegnati nello sviluppo e nella produzione di annunci pubblicitari e strumenti multimediali.
    • Coordinare con i media per diffondere la pubblicità.
    • Programmare i budget e tenere traccia delle spese e dei risultati di risposta delle campagne per valutarle sulla base di obiettivi del programma e politiche di settore.
    • Assemblare e comunicare con, diverse coalizioni di organizzazioni o di figure pubbliche, assicurare la loro cooperazione, il sostegno e l’azione, ad ulteriori obiettivi della campagna.
    • Monitorare e analizzare i risultati di promozione delle vendite con lo scopo di determinarne l’efficacia.
    • Contattare le organizzazioni per spiegare servizi e strutture offerte.
    • Gestire team di vendita compresa la definizione degli obiettivi, fornendo incentivi e la valutazione delle prestazioni dei dipendenti.

    Quali sono i compiti piu’ importanti svolti da un Advertising Promotion Manager?

    • Comunicare con persone al di fuori Organizzazione – rappresentando l’organizzazione ai i clienti, al pubblico, al governo, e ad altre fonti esterne. Queste informazioni possono essere scambiate di persona, per iscritto o per telefono o e-mail.
    • Creativita’ – Svilupp, progettazione e creazione di nuove applicazioni, idee, relazioni, sistemi o prodotti, compresi contributi di tipo artistico.
    • Prendere decisioni e risolvere problemi – analisi di informazioni e la valutazione dei risultati per scegliere la soluzione migliore e risolvere i problemi.
    • Ottenere informazioni – Osservando, ascoltando e da ogni altra fonte.
    • Comunicare con i supervisori, colleghi o subordinati – Fornire informazioni alle autorità di vigilanza, collaboratori, e subordinati per telefono, in forma scritta, e-mail, o di persona.
    • Interagire con Computer – Usando i computer e sistemi di computer (inclusi hardware e software) per impostare le funzioni, immettere i dati, o le informazioni di processo.
    • Stabilire e mantenere relazioni interpersonali – Lo sviluppo di relazioni di lavoro costruttive e cooperative con gli altri, e il loro mantenimento nel tempo.
    • Organizzazione, Pianificazione, dando priorità – Sviluppo di obiettivi specifici ed assegnazione delle priorità. Organizzazione del lavoro.
    • Aggiornamento e utilizzo di conoscenze pertinenti – Tenersi aggiornato tecnicamente e applicazione di nuove conoscenze per il lavoro.
    • Pianificazione lavoro e attività – Pianificazione di eventi, programmi e attività, così come il lavoro degli altri.
    • Lo sviluppo Obiettivi e strategie – definire gli obiettivi a lungo termine, specificando le strategie e le azioni per raggiungerli.
    • Elaborazione delle informazioni – Compilazione, codificazione, categorizzazione, calcolo, tabulazione, auditing e la verifica di informazioni o dati.
    • Interpretare il significato delle informazioni per gli altri – Tradurre o spiegare quali informazioni significa e come possono essere utilizzate.
    • Identificare oggetti, azioni ed eventi – Informazioni sull’identità da categorizzare, stimando, riconoscendo le differenze o analogie, e rilevare cambiamenti di circostanze o eventi.
    • Documentare / Registrare Informazioni – Inserimento, trascrizione, registrazione, archiviazione, o mantenere le informazioni in forma scritta o elettronica / magnetica.
    • Lo sviluppo e la costruzione di team – incoraggiare e rafforzare la fiducia reciproca, il rispetto, e la cooperazione tra i membri del team.
    • Vendere o influenzare altri – convincere gli altri ad acquistare merci / merci o per modificare altrimenti le loro menti o azioni.
    • La stima delle caratteristiche quantificabili di prodotti, eventi, o le informazioni – Stima dimensioni, distanze, e le quantità; o determinare il tempo, costi, risorse, o materiali necessari per svolgere un’attività lavorativa.
    • Coordinare il lavoro e le attività di Altri – Come membri di un gruppo di lavorare insieme per svolgere compiti.
    • A giudicare le qualità delle cose, servizi o persone – Valutare il valore, l’importanza, o la qualità di cose o persone.
    • L’esecuzione di attività di amministrazione – Operazioni amministrative giorno per giorno come il mantenimento file di informazioni e l’elaborazione di documenti.
    • Analisi dei dati o informazioni – Identificare i sottostanti principi, ragioni, o fatti di informazioni, abbattendo informazioni o dati in parti separate.
    • Guidando, dirigendo, e motivante Subordinati – fornire guida e direzione per i subordinati, tra cui definisce i livelli di prestazione e il monitoraggio delle prestazioni.
    • Coaching e Sviluppo Altri – Identificare le esigenze di sviluppo degli altri e di coaching, mentoring, o comunque aiutare gli altri a migliorare le loro conoscenze o competenze.
    • Formazione e insegnare agli altri – Identificare i bisogni educativi degli altri, lo sviluppo di programmi formali di istruzione o di formazione o classi, e di insegnamento o di istruire gli altri.
    • Monitoraggio e Controllo Risorse – Monitoraggio e controllo delle risorse e sovrintendere alla spesa di denaro.
    • Risolvere i conflitti e la negoziazione con gli altri – la gestione dei reclami, la risoluzione delle controversie e risolvere le controversie e conflitti, o comunque negoziare con gli altri.
    • Monitorare i processi, i materiali, e gli ambienti di lavoro – vigilare e verificare le informazioni dai materiali, eventi, o per l’ambiente, per rilevare o valutare i problemi.
    • Valutazione delle informazioni per determinare la conformità alle norme – Utilizzo di informazioni pertinenti e giudizio individuale per determinare se gli eventi o processi conformi alle leggi, regolamenti o norme.
    • Fornire consulenza e consigli ad altri – fornire orientamento e consulenza di esperti di gestione o di altri gruppi su argomenti tecnici e su sistemi relativi al processo.
  • Competenze

    Che competenze e qualita’ deve avere un Advertising e Promotion Manger?

    • Ascolto attivo – Dare piena attenzione a ciò che la gente sta dicendo e capire i punti che si stanno cercando di spiegare, facendo domande a seconda dei casi, e non interrompendo inadeguatamente.
    • Parlare – Dialogare con gli altri per trasmettere efficacemente le informazioni.
    • Percettività sociale – Essere consapevoli delle reazioni degli altri e capire perché reagiscono come lo fanno.
    • Gestione del tempo – La gestione di un proprio tempo e il tempo degli altri.
    • Giudizio e capacita’ decisionale – Considerando i relativi costi e benefici delle possibili azioni da scegliere quello più appropriato.
    • Scrittura – comunicare in modo efficace per iscritto, a seconda dei casi per le esigenze del pubblico.
    • Critical Thinking – Usando la logica e ragionamento per identificare i punti di forza e di debolezza di soluzioni alternative, delle conclusioni o approcci ai problemi.
    • Comprensione della lettura – Comprensione di frasi scritte e paragrafi in documenti legati al lavoro.
    • Risoluzione di problemi complessi – Identificare i problemi complessi e di rivedere le informazioni relative per sviluppare e valutare le opzioni e implementare soluzioni.
    • Coordinamento – Regolazione azioni in relazione alle azioni degli altri.
    • Negoziazione – Portare gli altri insieme e cercando di conciliare le differenze.
    • Persuasion – persuadere gli altri a cambiare idea o comportamento.
    • Monitoraggio – Monitoraggio / valutazione delle prestazioni di te stesso, di altri individui, o organizzazioni al fine di apportare miglioramenti o di adottare misure correttive.
    • Apprendimento – Comprendere le implicazioni di nuove informazioni sia per la risoluzione dei problemi attuali e futuri e il processo decisionale.
    • Analisi dei Sistemi – Determinare come un sistema dovrebbe funzionare e come i cambiamenti delle condizioni, operazioni e dell’ambiente potra’ influenzare i risultati finali.
    • Orientamento al servizio – Attivo nella ricerca di modi per aiutare il prossimo al fine di aumentarne la produttivita’ ed i risultati.
    • Gestione delle risorse di personale – Motivare, sviluppare e dirigere le persone che lavorano, identificando le persone migliori per lo specifico lavoro.
    • Valutazioni di sistemi – Individuare misure o indicatori di prestazioni del sistema e le azioni necessarie per migliorare o correggere le prestazioni, rispetto agli obiettivi del sistema.
    • Matematica – utilizzare la matematica per risolvere i problemi.
    • Analisi Operazioni – analisi dei bisogni e requisiti di prodotto per creare un disegno.
    • Istruire – Insegnare agli altri come fare qualcosa.
    • Strategie di apprendimento – Selezionare ed utilizzare metodi e procedure didattiche di formazione/istituzionali appropriate per la l’apprendimento o l’insegnamento di nuove cose.
    • Gestione delle risorse materiali – Ottenere e capire come utilizzare le attrezzature, impianti e materiali necessari per fare un certo lavoro.

    Che conoscenze sono necessarie per essere un Advertising e Promotion Manager?

    • Proprieta’ linguistiche – La conoscenza della struttura e del contenuto della lingua compreso il significato e l’ortografia delle parole, regole di composizione e la grammatica.
    • Comunicazione e Media – La conoscenza della produzione di prodotti multimediali, della comunicazione, delle tecniche e dei metodi di diffusione. Questo include modi alternativi per informare e intrattenere via scritto, orale e audio-visivi.
    • Amministrazione e gestione – Conoscenza dei principi di business e di gestione coinvolti nella pianificazione strategica, allocazione delle risorse, la gestione delle risorse umane, la tecnica di leadership, i metodi di produzione, e il coordinamento di persone e risorse.
    • Vendite e Marketing – Conoscenza dei principi e metodi per mostrare, promuovere e vendere prodotti o servizi. Questi includono la strategia di marketing e tattiche, la dimostrazione del prodotto, le tecniche di vendita, ed i sistemi di controllo delle vendite.
    • Servizi al Cliente – Conoscenza dei principi e dei processi per fornire i servizi personalizzati al cliente. Questo include la valutazione delle esigenze dei clienti, degli standard di qualità per i servizi di incontro, e la valutazione della soddisfazione.
    • Computer e Elettronica – La conoscenza dei circuiti, processori, chip, apparecchiature elettroniche, hardware e software, incluse le applicazioni e la programmazione.
    • Produzione e lavorazione – conoscenza delle materie prime, i processi di produzione, controllo di qualità, costi e altre tecniche per massimizzare la produzione effettiva e la distribuzione delle merci.
    • Amministrazione – Conoscenza delle procedure e dei sistemi amministrativi e di segreteria: come l’elaborazione di testi, gestione dei files e le registrazioni, stenography e trascrizione, forme di progettazione, e altre procedure di ufficio, incluso la terminologia.
    • Telecomunicazioni – Conoscenza della trasmissione, broadcasting, della commutazione, del controllo, e dell’operativa dei sistemi di telecomunicazioni.
    • Design – Conoscenza delle tecniche di progettazione, strumenti e principi coinvolti nella produzione di piani di precisione tecnici, dei progetti, dei disegni e dei modelli.
    • Fine Arts – La conoscenza della teoria e le tecniche necessarie per comporre, produrre ed eseguire opere di musica, danza, arti visive, teatro, e la scultura.
    • Matematica – Conoscenza di aritmetica, algebra, geometria, calcolo, le statistiche, e le loro applicazioni.
    • Psicologia – La conoscenza del comportamento umano e delle prestazioni; le differenze individuali nella capacità, la personalità, e gli interessi; l’apprendimento e la motivazione; metodi di ricerca psicologica; e la valutazione e il trattamento dei disturbi comportamentali e affettivi.
    • Istruzione e formazione – Conoscenza dei principi e metodi per programmi di studio e della progettazione di formazione, l’insegnamento e l’istruzione per gli individui e gruppi, e la misura degli effetti di allenamento.

    Stile di lavoro

    • Affidabilità – il mestiere richiede di essere affidabile, responsabile, disponibile, ed in grado di adempire agli obblighi.
    • Iniziativa – il mestiere richiede la volontà nell’assumere responsabilità e predisposizione alle sfide.
    • Attenzione al dettaglio – il mestiere richiede di essere attenti a dettagli e perseveranza nel completare i compiti di lavoro.
    • Integrità – il mestiere richiede di onesta’ e una forte etica lavorativa e comportamentale in generale.
    • Adattabilità / Flessibilità – il mestiere richiede di essere aperti al cambiamento (positivo o negativo) e di adattamento al lavoro e sui posti di lavoro.
    • Innovazione – il mestiere richiede creatività e capacita’ di pensiero alternativo al fine di sviluppare nuove idee per soluzioni a problemi legati al lavoro.
    • Self Control – il mestiere richiede la capacita’ di mantenimento alla calma, mantenendo emozioni sotto controllo, controllare la rabbia, ed evitando il comportamento aggressivo, anche in situazioni molto difficili.
    • Cooperazione – il mestiere richiede di essere piacevole con gli altri sul lavoro, buon carattere ed un atteggiamento cooperativo.
    • Tolleranza allo stress – il mestiere richiede l’accettazione critica e di affrontare con calma e in modo efficace con situazioni di stress elevato.
    • Raggiungimento/sforzo – il mestiere richiede capacita’ di sforzo al fine del mantenimento del desiderio di raggiungimento degli obiettivi personali preposti e del migliorarsi sempre in determinati incarichi.
    • Persistenza – il mestiere richiede la persistenza nell’affrontare gli ostacoli.
    • Leadership – il mestiere richiede la volontà di capitanare, prendere il comando, di offrire opinioni e direzione.
    • Potere analitico – il mestiere  richiede capacita’ di analisi di informazioni e usando la logica per affrontare questioni e problemi legati al lavoro.
    • Indipendenza – il mestiere richiede lo sviluppo dei propri modi di fare, guidare se stessi con poco o nessun controllo e la capcita’ di portare a compimento le cose da solo.
    • Orientamento Sociale – il mestiere richiede predisposizione e preferenza a lavorare con gli altri, piuttosto che da solo, e di mantenere collaborazione sul posto di lavoro.
  • Compensi

    Quali sono i compensi per un Promotion & Advertising Manager?

    Stipendio medio annuo: $114,700
    Compenso medio orario: $55.14
    Impiegati totali in USA: 29,340