L’obiettivo e’ quello di ridurre la concorrenza.

Questa è la parte che devi capire bene, perchè è una delle cose chiave della differenza fra i due mondi.

I soldi danno potere. Il potere di abusare (e dominare) ed il potere di difendersi. Le masse sono nelle mani dell’Elite prima di tutto per una questione di potere derivante dai soldi. Fare soldi è un dovere. Se non pensi a fare soldi, fai un favore all’impero del male e fai del male alla società, oltre che a te stesso.

Hanno insegnato alla gente che “non ci sono soldi” ed hanno convinto molti che “soldi = diavolo”, o che “imprenditori = avidi maiali”, per eliminarci come concorrenti. Lo hanno fatto distraendo dai mercati veri, rendendo la gente incompetente a livello imprenditoriale ed indottrinando a cercare la felicità nella spiritualità, trascurando i soldi.

ALLONTANAMENTO DAI MERCATI RICCHI

Credere che il massimo a cui potessimo ambire fosse il mercato delle briciole, il 10% di quello totale. Loro si abbuffano al banchetto del 90%, quello ricco e grasso, a noi lasciano le briciole, come a dei cani a cui si gettano gli avanzi dal pranzo di Natale.

Quante volte avrai sentito dire che “non ci sono soldi”. E’ una menzogna. La verità è che i soldi ci sono e sono tanti.

“I mega Paperoni dei nostri giorni si arricchiscono ad un ritmo così spaventosamente veloce che potremmo veder nascere il primo trillionaire (ovvero un individuo con risorse superiori ai mille miliardi di dollari) nei prossimi 25 anni”. –  Sorgente

Attenzione: Il resto dell’articolo del Fatto Quotidiano, riporta cose non vere, nel senso che i motivi a cui l’autore attribuisce il successo dell’Elite, non sono quelli veri. I veri motivi non li dice nessuno, vuoi per ignoranza o perchè sono pagati per non rivelarli.

Capisci? I soldi ci sono e sono tanti! Vuoi altre prove? Ecco qui i 100 marchi più ricchi del mondo.

E’ stato fatto credere alla gente che i soldi non ci sono ed è stato fatto credere che il mercato è il misero 10% di quello reale, il mercato delle briciole, perchè vogliono essere i soli a godersi tutto il grosso della torta.

Ci sono riusciti sfruttando tecniche comunicative super efficaci sviluppate su una profonda conoscenza della psiche umana. Si tratta di qualcosa in grado di farti dominare i mercati e le masse, perchè in grado di dirigere la gente nella direzione desiderata, sia che si tratti di acquisti di prodotti e/o servizi, che di ideologie politiche, credi religiosi, filosofie di vita, e molto altro.

Sono tecniche che in pochi sono in grado di sviluppare e che possono essere applicate a tutti i tipi di media, dalle pubblicita’, ai films, ai venditori (sì, i rappresentanti), ai telegiornali, agli oratori (politici), ecc. Io sono uno di questi pochi, ed ho lavorato per le Big Corporations per la produzione di strumenti multimediali sia per promozione e vendita, che per l’indottrinamento delle masse attraverso la televisione. Sono teniche molto potenti che possono portare un’azienda, un prodotto o un marchio a dominare un mercato.

Mi sono chiamato fuori, nonostante i lauti compensi, quando ho capito che quello che facevo era sfruttato da loro per impoverire le masse e per molto altro che sono tutte le ragioni per cui uso la parola “criminali” per descriverli.

L’Elite, ormai al delirio dell’onnipotenza, sta usando questi mezzi per manie di dominio. A loro dei soldi non importa nulla, perchè i soldi che già hanno, sono così tanti che non basterebbero loro cinque vite per spenderli, nemmeno vivendo nel lusso. La loro superiorità li ha portati a sviluppare un senso di disprezzo verso le masse, vogliono schiacciarci come scarafaggi. Non credete a quello che vi dicono gli “esperti”… i motivi veri per cui la gente soffre è perchè c’è chi si diverte a farla soffrire.

I nostri concorrenti, le Big Corporations, sono molto forti perchè hanno risorse di marketing molto potenti, strumenti che adesso abbiamo anche noi.

L’Elite è molto forte, ma gioca sporco, molto sporco. Usano strumenti molto potenti come armi contro di noi, per indebolirci sempre di più, per annientarci, e l’unico modo per salvarsi è quello di capire chi sono, come funzionano ed usare le stesse armi che loro usano contro di noi per creare la nostra ricchezza.


Incompetenza Imprenditoriale

Sull’incompetenza imprenditoriale ho scritto un articolo sul mio sito GC Consulting.


Spiritualita’

Hanno indottrinato le masse sul fatto che “soldi = diavolo” e “felicità = amore (e altro)”.

I soldi non sono il diavolo, i soldi sono quella cosa attorno alla quale gira il mondo. Senza soldi muori, senza soldi soffri, senza soldi vivi di sogni che non puoi realizzare. Proprio su questo punto bisogna soffermarsi.

 

Spiritualità, amore, sesso e tutto il resto non materiale, sono cose enfatizzate fino al punto che sono diventate per molti le cose su cui concentrarsi, le cose da perseguire, trascurando il fare soldi. Non mi fraintendere… non sto dicendo che l’amore, la spiritualità e tutto il resto delle cose non materiali non siano importanti. Il problema sta negli equilibri fra l’interesse per i soldi e l’interesse per tutto il resto. Hanno spostato tutto l’interesse verso tutto il resto che non è “fare soldi”. Ho parlato di “enfatizzazione“, perchè il problema è proprio qui. Hanno fatto sì che queste cose non materiali (spirituali) fossero per le masse una sorta di rifugio e di consolazione nelle quali trovare benessere e soddisfazione.

Il problema non è il cosa, ma il come ed il quanto. Gli equilibri sono fondamentali, in tutto.

La spiritualità è un trucco ed un inganno, sfruttato fin dai secoli dei secoli per renderci deboli e quindi controllabili. Le religioni sono uno strumento fantastico di controllo delle masse, attraverso le quali viene indottrinata la gente ad essere buona e ad essere pacifica, fino al punto di essere coglioni. “Porgi l’altra guancia”, che significa “fatti abusare, fatti schiavizzare, fatti violentare e non ribellarti”. Così ci fottono!

Anche qui, uno squilibrio fra il bene ed il male dentro di noi, che indebolisce noi e fortifica loro. Il motto è buoni sì, coglioni no!