Mental Coaching

Mental Coaching è un termine inglese per descrivere un l’attività professionale per la preparazione e la formazione di un individuo a sfruttare al massimo le proprie potenzialità mentali a fini produttivi e di massimizzazione di rendimento (performance).

In passato i mental coach erano richiesti prevalentemente da personalità di rilievo nei settori della politica, dello sport, dello spettacolo e anche dell’imprenditoria, mentre oggi sono richiesti anche da un pubblico più “normale”, perché il mondo è diventato molto più competitivo, anche a livelli più bassi.

I metal coach più bravi sono quelli che riescono a portare un individuo al raggiungimento dell’eccellenza, perché eccellere è fondamentale per poter fare successo al mondo d’oggi.

Poi ci sono i counselor, che a differenza dei veri mental coach si limitano a supportare e a sostenere i loro clienti, aiutandoli ad avere un atteggiamento positivo, utile a fini di resistenza, ma non utile a fini di massimizzazione della performance e di vita alla massima espressione. Appartengono a questa categoria la stragrande maggioranza di coloro che si spacciano come Mental Coach in rete oggi.