Non credete a nessuno, non ascoltate nessuno

La verità è la salvezza, ma sono pochissimi quelli che la possono gestire e accettare.

La capacità di mentire detto governo e dei media è a un livello tale che ci sono verità che nessun, a parte che le dice e che ha aiutato e dirle può capire.

La scenata della parlamentare di ieri è una di quelle. Non scrivo il nome per valide ragioni.

Tutti se la sono bevuta, tutti che la chiamano eroina, quando in realtà è una pagata per mentire.

Ho lavorato in quegli ambienti per quasi vent’anni e vi dico che il 95% delle cose che sentite, vedete e condividete sono menzogne.

Le cinture di sicurezza sono diventate obbligo di un periodo di propaganda mediatica a colpi di numeri, falsi, si statistica di incidenti e morti. La stessa cosa valeva per il casco. le immagini dei morti negli incidenti erano tutte false.
A loro non interessa nulla della nostra salute, anzi se ci ammaliamo, se ci rompiamo e se moriamo, tanto meglio. A loro interessa controllarci. E anno dopo anno, hanno rincarato la dose per controllarci sempre di più.

La strage della discoteca di Orlando, il camion sulla passeggiata a Nizza, il giornalista americano James Foley decapitato in ginocchio…

Tutta fiction come nei film.

Non esiste un singolo video che mostri il FATTO (coltello che taglia la gola), nemmeno nel DEEP WEB o DARK WEB.
Si chiamano CRISIS ACTORS. https://crisiscast.com/

Scorrere al minuto 24 (video in inglese)

 

Quando qualcuno che ci lavora dentro parla, kaput.

RIP amico mio!

Partire dal presupposto che TUTTI (a parte chi , come me e alcuni miei ex colleghi, che non parlano per fare audience e non per vendere qualcosa) mentono, è il modo giusto di vivere al giorno d’oggi. Informarsi non serve a nulla. E’ solo una perdita di tempo. Solo chi riuscirà a capire questo e comincerà a dedicare tempo ed energie in quello che serve per risolvere (La Soluzione) si salverà.

Morale della favola… Smettete di guardare TV, leggere giornali e anche YouTube, e muoviamoci per risolvere.

Commenta