Mondo

Regione Italia

L’Italia non è più uno Stato, non è più un paese indipendente, non è più una repubblica a sé stante, è una regione dello Stato Europa, o meglio dire, dello Stato Mondo. E questo vale anche per tutt

Questo fin dall’inizio degli anni ’90, ma la gente ancora non l’ha capito, e continua a credere di avere un potere che non ha più, un potere che crede di poter esercitare tramite il voto.

E’ la verità più verità riguardante lo stato attuale delle cose nel nostro paese, anzi nella nostra Regione Italia, una verità che chi capisce può ambire alle stelle, mentre chi non la capisce è destinato a soccombere.

Quello che sta succedendo nel mondo dall’inizio del 2020, con la scusa del Corona Virus, un’influenza stagionale spacciata per peste bubbonica, è l’inizio della fine per moltissime persone in tutto il mondo, accomunate dall’ignoranza su come funziona il mondo, per davvero, ed è l’inizio di una vita da sogno per chi, invece, sa come funziona il mondo, o ancora più precisamente, per chi sa come funziona il Sistema.

Il Sistema è il meccanismo produttivo e istituzionale che regolamenta la produttività e la vita dell’uomo sulla Terra, nonché la sua crescita e la sua evoluzione. Non conoscere il Sistema significa non sapere come funziona il mondo. Se non si sa come funziona il mondo, non solo non ci si può procurare le cose che ci servono per stare bene, ma non si può nemmeno giocare un ruolo contributivo al progresso sociale, che è quell’aspetto della nostra esistenza, che ci fa guadagnare il diritto alla libertà. In altre parole, se non sai come funziona il mondo non sai stare al mondo, e se non sai stare al mondo, non puoi essere libero, puoi essere un istituzionalizzato.

Viviano in un mondo in cui il 90% della popolazione non sa come funziona il mondo, non sa stare al mondo, e questo è il motivo per cui abbiamo raggiunto un livello di degrado socio-economico a dir poco osceno, senza precedenti.

Ma torniamo all’Italia…

La prima cosa che la gente dovrebbe fare per poter sperare in un miglioramento delle proprie condizioni di vita, è smettere di pensare alla bandiera e alla costituzione, che sono cose che non rappresentano più nulla, se non un paese esistito in passato e che non tornerà più. Per rendere chiaro il concetto, pensa all’Italia come al Gran Ducato di Toscana o al Regno delle Due Sicilie. Non esistono più.

L’Italia è una regione dello Stato Europa, che dipende dalle regole e leggi dello Stato Europa.

Tricolore, costituzione, governo e istituzioni, sono cose che servono per tenere la gente, i rozzi popoli, nell’illusione sull’esistenza di qualcosa che non esiste più, per evitare dissidenza e sommosse.

Il mondo va avanti, progredisce, si fa sempre più piccolo (globalizzazione), e chi non riesce ad adeguarsi e a stare al passo, si estingue.

Questo è un piccolo pezzo di verità, una delle tante verità che riguardano il mondo, che devi sapere per uscire dalla condizione di schiavitù in cui ti ritrovi a causa dell’effetto Matrix, del condizionamento psicologico basato sulla menzogna e sull’inganno.