Quello che molti conoscono come Matrix, grazie al film con Keanu Reeves, è il condizionamento psicologico delle masse. Per Matrix s’intende un linguaggio di programmazione delle menti. Il Matrix punta ad alterare la percezione della realtà. Quando si parla di Matrix si parla di inganno. Miliardi di persone in tutto il mondo ingannate e illuse su una vita che non hanno, che non hanno mai avuto, perché il Matrix comincia ad agire sulla mente fin da quando l’individuo inizia a sviluppare le capacità comunicative e a interagire con le persone. Così come i matti non riconoscono di essere matti, la gente non riconosce di essere stata ingannata, e non capisce che è stata condizionata a non distinguere il bene dal male, il giusto dallo sbagliato, l’utile dall’inutile, il produttivo dalla perdita di tempo, e così via.

Il risultato è stato che a partire da dopo la seconda guerra mondiale, le persone sono state costrette a lavorare sempre di più per avere sempre meno in cambio, ed hanno vissuto una vita che vita non è.

Pochissimi capiscono l’inganno di cui sono stati vittime, e questi sono gli unici che possono salvarsi da fare la fine del topo nel mondo che verrà, sotto regime dittatoriale conosciuto come Nuovo Ordine Mondiale.

Con Nuovo Ordine Mondiale si intende un governo totalitario attraverso il quale verranno gestite le vite di tutti sulla terra. La popolazione mondiale sarà divisa in due classi sociali che vivranno in due mondi separati fra loro, il mondo dell’élite di benestanti e l’altro quello della massa, sfruttata e controllata in tutto e per tutto, che esisteranno solo per soddisfare le esigenze produttive e di consumi dell’élite padrona.

Per miliardi di persone in tutto il mondo, il Nuovo Ordine Mondiale significherà oppressione e schiavitù, dopo aver perso tutti i diritti, anche quello all’amore. Per questo motivo, il Nuovo Ordine Mondiale può essere considerato il problema più grave che l’umanità si sia trovata ad affrontare, fin da dopo la seconda guerra mondiale, un problema che ha una soluzione, anche se si tratta di una soluzione per pochissimi.

Un mondo sta per finire e uno nuovo sta per cominciare. Nel nuovo mondo, cose come libertà, benessere, prosperità e felicità saranno un lusso per pochissimi, per l’élite di eccellenti in quanto a capacità produttive. Sono i Super Humans, individui creati e selezionati secondo i principi di eugenetica, in corso fin dai primi degli anni ’50. I vaccini, le sostanze OGM negli alimenti, le scie chimiche, ecc., sono parte del programma. I più resistenti rimarranno e avranno diritto a vivere secondo natura, tutti gli altri se ne andranno.
Si chiama Agenda 21 – Il programma di contenimento demografico sposato da tutti i leader di tutti i paesi del mondo, che punta a ridurre la popolazione del 90% di quella attuale.

E’ mio onore, dovere e compito quello di individuare, reclutare e formare coloro che hanno le potenzialità di diventare Super Humans, individui eccezionali che si trovano ancora a far parte della società massa ma che non meritano di fare la fine del topo. Il mio sarà un lavoro di “artigianato” della selezione”, una selezione che i padroni del mondo stanno già facendo da una ventina d’anni, per mezzo di strumenti altamente tecnologici come le piattaforme social network, telefoni cellulari e anche per mezzo delle istituzioni. Un sistema di selezione con un grosso margine d’errore, benché molto potente e molto efficiente.

Si chiama Big Data, ed è il complesso di raccolta dati di tutta la popolazione mondiale, composto da 3 super computers in USA, Europa e Asia, all’interno dei quali vengono immagazzinati e elaborati fino a 1400 dati al giorno di ognuno di noi. Sanno tutto quello che facciamo, e lo scandalo avviato da Edward Snowden nel 2013 quando divulgò informazioni classified dalla NSA, l’agenzia di sicurezza americana che stava lavorando ai progetti PRISM e TEMPORA. Due dei centri di elaborazione dati, quelli che erano attivi ai tempi in cui militavo nelle agenzie governative, erano quelli della Cambridge Analytica e della SCL Group.

Le parole chiave per la salvezza saranno arricchimento spirituale e arricchimento economico.

Gli individui selezionati saranno formati e supportati per far raggiungere loro il massimo delle potenzialità produttive, attraverso un processo rieducativo che consiste nel sostituire tutte le menzogne accumulate per tutta una vita con verità utili a vivere alla massima espressione.
Questo è il processo che viene definito riprogrammazione, ed è un processo a cui si può sottoporre solo chi è capace di mettere in dubbio molto, se non tutto, quello appreso nel corso della vita. E’ il processo a cui si sottopongono le mogli di generali NATO, fidanzate dei Re e dei Principi, e anche il processo a cui si sottopongono quelli che, come me, vengono reclutati per ricoprire incarichi speciali all’interno di governi e aziende. Alla fine di questo processo, l’individuo potrà considerarsi curato e “vaccinato” dal Matrix, e potrà iniziare la seconda fase che è quella dell’elevazione spirituale necessaria a raggiungere il picco delle potenzialità umane, che permettono di dare il meglio di se nel mondo, per aspettarsi molto in cambio. A questo punto, avverrà l’ingresso nella società élite, e l’individuo potrà considerarsi salvo.

Quello che segue è un accenno alla situazione attuale, a come ci siamo arrivati e a quello che sarà, nel mondo sotto regime governativo del Nuovo Ordine Mondiale.

Prima di tutto, è importante capire che il livello di malessere e povertà sofferto dalla stragrande maggioranza delle persone è il risultato di un processo di indebolimento e impoverimento, spirituale prima di tutto, durato quasi cent’anni.

La distribuzione della ricchezza mostra il quadro della situazione, che non rappresenta solo la situazione economica ma anche quella del benessere individuale e sociale a 360 gradi e, quindi, anche le capacità produttive della popolazione.

La popolazione è stata divisa in due mondi separati fra loro. Uno è quello dell’élite benestante che diventa sempre più ricca ogni anno che passa e l’altro è quello delle masse, il 90% della popolazione mondiale diventano invece sempre più poveri e stanno sempre peggio.

La classe media non esiste più. Da oggi in poi bisogna essere eccellenti se si vuol vivere bene, secondo natura. Il Sistema non permette più di vivere bene con poco.

E’ tutto il risultato di un piano studiato e messo a punto fra la prima e la seconda guerra mondiale da parte di ebrei filo-marxisti, che ha permesso all’1% della popolazione mondiale di impossessarsi di più del 50% della ricchezza totale della terra. Il piano è basato su di un sistema fondato sul principio che il benessere di alcuni è la conseguenza del malessere delle masse. E’ un sistema finanziario, economico e produttivo, che è stato nascosto alla gente per tutto il secolo e che anno dopo anno ha portato la massa ad aver perso tutti i diritti, mentre veniva impoverita sempre di più, sia spiritualmente che economicamente.

“I soldi non sono tutto”. E’ vero. La ricchezza economica è quella meno importante ed è anche quella più facile da raggiungere, dopo aver raggiunto un alto livello in un altro tipo di ricchezza, quella spirituale. La ricchezza spirituale è la conseguenza delle informazioni in nostro possesso su come funziona la vita, su come funziona il mondo, per davvero. Ci si può considerare molto ricchi spiritualmente solo se il nostro credo è fondato sulla verità su tutto quello che riguarda la vita sulla terra.

La verità è una sola, ed è quella che viene conservata molto gelosamente negli ambienti élite. Più ricchi siamo spiritualmente, più benessere siamo in grado di creare per noi stessi e anche per gli altri.

Il mondo sanguina, perché il potere conferito dalla verità e dalla chiave della mente umana (Matrix) lo hanno in troppi pochi, e questi si sono uniti in gruppo per arrivare a dominare tutto, più precisamente, tutti i mercati, tutte le economie e tutti i sistemi produttivi di tutti i paesi del mondo. Si chiama oligarchia, o policrazia, cioè potere ad alcuni. Questi sono i banchieri e i proprietari delle Big Corporations, e sono dittarori, sono i padroni di tutto e di tutti. Agiscono indisturbati, perché tutti d’accordo. Non sono al di sopra della legge, loro sono la legge.

La gente non ha alcun potere, ha solo l’illusione di averlo, perché convinti della storiella della democrazia. Non siamo nell’era dell’informazione, siamo nell’era della menzogna. La gente ha la mente invasa da “tonnellate” di informazioni errate e ingannevoli che non portano da nessuna parte se non verso la perdita di tutti i diritti, verso la povertà e verso la schiavitù.

Il Sistema non può essere distrutto. Chi ci ha provato in passato ha fatto una brutta fine, primo fra tutti John Fitzgerald Kennedy (JFK). Non possiamo cambiare il Sistema, ma possiamo sfruttarlo a nostro vantaggio. So come si fa e posso insegnarlo ad altri, oltre che a supportare alcuni a sfruttarlo.

Una speranza l’umanità ce l’avrebbe, e questa sta in un effetto valanga conseguenza di un risveglio di almeno il 20% della popolazione che, dopo aver visto i risultati di altri che ce l’hanno fatta, decidano di emularli. Quello che servirebbe per poter contrastare “le forze del male”, è un’organizzazione per la formazione, specialmente per i giovani, su larga scala. So esattamente quello che dovrebbe essere detto e insegnato e sono disponibile a discutere la possibilità di organizzare corsi di formazione e scuole.

Al mondo d’oggi e in quello che verrà, si può essere ricchi sfondati, oppure poveri. Quindi la prima cosa da fare è dimenticarsi che si può stare bene con poco.

Vivere (non sopravvivere) oggi è diventato un’arte, perché si tratta di eccellere nelle facoltà umane, ai massimi livelli.

Soldi e amore sono i beni di scambio più importanti e più potenti. Bisogna saper fare soldi tanto quanto bisogna saper amare.

Alcune cose di primaria importanza alla creazione del benessere…

Il segreto del successo è saper creare e scambiare valore. Saperlo fare a livelli élite, è un’arte che nasce dal saper definire le cose, alla radice. Partiamo dalla felicità, che è l’obiettivo di ognuno di noi.

La felicità è uno stato psico-emotivo conseguenza del benessere alla massima espressione, protratto nel tempo. In una formula…

Felicità = BenessereX (t)

Per essere felici, bisogna sapersi creare benessere e bisogna saper mantenere quel benessere nel tempo. Se quel benessere dura poco si potrà chiamare gioia, ma non felicità.

Il benessere è il risultato del nostro impegno a creare e scambiare valore. Più valore si riesce a scambiare, meglio stiamo. Quando si scambia valore per soldi o per beni materiali ci si arricchisce economicamente, quando invece si scambiano cose di valore a livello spirituale, cioè tutto quello che ci fa stare bene dentro e che non si può comprare con i soldi, ci si arricchisce spiritualmente. Entrambi i tipi di arricchimento sono necessari al benessere a tutto tondo, quindi, dobbiamo darci da fare per arricchirsi sempre di più, sia economicamente che spiritualmente.

Ogni cosa che facciamo è fatta al fine di arricchimento, e ogni tipo di arricchimento è il risultato di scambi. Sapersi procurare molto benessere economico e saper amare molto è fondamentale per poter vivere da uomini liberi nel mondo che verrà, perché solo chi lo sa fare potrà vivere da uomini liberi, nel mondo élite.

Essere Super Humans significa essere artisti nella produzione di benessere spirituale e economico. Chi lo saprà fare potrà contribuire a una società di benestanti, l’élite, che è una sorta di club VIP caratterizzato dalle capacità produttive dei membri.

Produrre è il senso della vita.

 

L’amore è la condizione per la quale il bene dell’altro è essenziale al nostro stesso, e in quel mondo si entra solo se siamo in grado di amare molto il prossimo e se si è in grado di far stare bene anche gli altri. Il mondo élite è un mondo in cui gli esseri umani si preoccupano più del loro prossimo che di sé stessi. Nel mondo élite dei Super Humans, si vive secondo il detto che “non ci si può arricchire senza preoccuparsi di arricchire anche gli altri“. Sono filantropi fra di loro, nella loro società, non verso tutti.

L’egoismo esasperato che domina la mente dell’uomo mediocre nel mondo delle masse, è il risultato della mala-educazione a colpi di menzogne di cui la gente è stata vittima per un secolo, e la verità sull’importanza del dare e il vero significato dell’amore sono stati nascosti alle masse per un secolo, proprio per tenere la gente impotente, debole e suddita.

Nel mondo che verrà, sapersi procurare benessere sarà un’arte che solo alcuni fortunati, individui con una grande capacità di pensiero critico e in grado di mettere in discussione tutto quello che hanno imparato nel corso della vita.

Sono un ex membro dell’élite governativa e imprenditoriale. Conosco il Matrix, il Sistema e il piano di dominio del mondo di cui sopra nei minimi dettagli. Posseggo la chiave del Matrix e la condividerò con i pochi fortunati con potenzialità produttive ai massimi livelli.

A proposito di Matrix… il vero significato del film lo conoscono in pochissimi, e questi pochissimi sono quelli che hanno prodotto e scritto il film e alcuni altri, fra cui io, che sanno quello che la gente non deve sapere. In molti hanno cercato di decifrare il messaggio del film, ma per quanto alcuni ci possono essere andati vicino, nessuno lo ha decifrato completamente.

Parlando di arricchimento economico, c’è un modo solo per poter far soldi al mondo d’oggi e nel XXI secolo, in modo legale e onesto, e questo modo è saper sfruttare il Sistema finanziario per poter avere accesso a capitali sempre maggiori da investire nelle aziende. Se non lo si sa fare, per quanto bravi si possa essere a creare e vendere prodotti, e anche a gestire aziende, saremo vittime della tassazione, che non è altro che uno strumento delle Big Corporations per de-capitalizzarci legalmente per eliminarci come concorrenti. Quello che sta succedendo in questi giorni con la scusa del Corona Virus è l’implementazione di leggi che impediranno alle piccole e medie imprese di fare reddito. Stanno dando l’ultimo giro di vite alla macchina che eliminerà le piccole e medie imprese. Molti ancora fanno fatica a capire che tutto questo è fatto di proposito per eliminarci come concorrenti e per aumentare il numero di risorse umane disposte a lavorare per compensi da fame e a condizioni sempre più precarie.

I titolari di Partita IVA hanno le ore contate. Molto presto entrerà in vigore una terza economia, quella del risultato degli scambi fra intelligenze artificiali, e dal quel momento in poi il valore della risorsa umana calerà drasticamente. I mestieri che rimarranno saranno quelli artistici e creativi, mentre tutti quelli basati su codici saranno affidati ai computer e ai robot. Robocop non è un film, così come non lo è Elysium, The Giver – Il Mondo di Jonas, They Live e Matrix. Sono documentari.

Concludo dicendovi di stare molto attenti a quello a cui credete. La rete è piena di ciarlatani che si spacciano per esperti, ma altro non sono che venditori di fumo e persone pagate per mentire alla gente su come funziona il mondo. Molti di questi “signori” parlano di economia, di finanza, di imprenditoria e anche di marketing ma ne sanno veramente poco.

Se vuoi salvarti dalla schiavitù eterna, sono la tua unica opzione.

Un caro saluto a tutti e tanti auguri.

Gabriele Cripezzi