Gabriele Cripezzi

Elite Coaching & Consulting

Gabriele Cripezzi

Elite Coaching & Consulting

Il mondo per come lo conosciamo noi sta per finire e uno nuovo sta per cominciare.

Nel nuovo mondo, cose come libertà, prosperità, amore e felicità saranno un lusso per pochissimi, per Super Humans.

Le basi per il successo

1

Produrre è il senso della vita

Tutto quello che facciamo nella nostra vita è volto alla produzione. Esistiamo per produrre benessere, per noi stessi e per gli altri.

Più benessere siamo in grado di procurare e noi stessi e anche agli altri, più valiamo, più la nostra vita ha un senso.

Si produce scambiando. Più valore si scambia, meglio stiamo. Quando scambiamo tempo, energie, prodotti e servizi a fine di profitto, produciamo economia. Quando invece scambiamo cose non a fini di profitto, si parla di benessere spirituale, cioè tutto quello che ci fa stare bene dentro e che non si può comprare con i soldi.

2

La vita è una questione di scambi

Tutto quello che facciamo, ogni giorno della nostra vita, è basata sugli scambi.

Il benessere è il risultato del nostro impegno nel creare e scambiare valore.

3

Valore e Mentalità

Valore è mentalità sono le parole magiche per il successo e per la felicità.

Al mondo d’oggi sono pochissimi quelli che sanno produrre e scambiare valore, e questi sono un piccolo 10% di popolazione mondiale, individui eccellenti sotto l’aspetto della produttività. Quello che li distingue dagli altri, il 90% della popolazione mondiale, è proprio la capacità produttiva, una capacità conseguenza di una mentalità risultato di un’educazione alla vita e al mondo basata sulle verità nascoste alle masse da secoli.

Il successo è la conseguenza delle nostre capacità di raggiungere gli obiettivi preposti e, come diceva Earl Nightingale,  “il progressivo realizzarsi di ideali di valore”.

L’obiettivo più importante e quello che accomuna ogni individuo sulla terra, è la felicità. Sono pochissime le persone che oggi possono dire di essere felici, e il motivo è da ricercare nella mentalità. 

La mentalità è il meccanismo psicologico che ci permette di perseguire i nostri obiettivi e di affrontare le avversità che si presentano sul nostro cammino verso di essi.

Quello che fa la differenza fra la persona di successo e quella fallimentare, è la mentalità.

Sono stato un business/life coach per membri dell’élite imprenditoriale e governativa per quasi quindici anni.

La formula della felicità

F = Benesserex (t)

e quella dell'amore

1+1=1x

Chiave_del_Matrix

La Chiave del Matrix

Esci dal mondo degli schiavi e salvati dal Piano per il Nuovo Ordine Mondiale

La Chiave del Matrix è il lascia passare al mondo dell’élite, il mondo in cui l’uomo può prosperare in libertà. La Chiave del Matrix è quindi lo strumento per risolvere il problema del secolo, il Piano per il Nuovo Ordine Mondiale.

Business nel XXI secolo

Fare business al mondo d’oggi è diventato molto difficile, se non impossibile. Il mondo è cambiato molto negli ultimi 25 anni. Un cambiamento che ha significato malessere per un numero sempre maggiore di persone che negli ultimi anni hanno visto diminuire sempre di più la loro economia. Nel corso di una generazione, siamo passati da lavorare per vivere a vivere per lavorare. Tutto questo come conseguenza di un sistema finanziario basato sulla frode sconosciuto alla stragrande maggioranza degli imprenditori, che continuano a fare impresa basandosi su concetti scaduti, che portano solo alla fossa.

Si può considerare imprenditore solo chi conosce il sistema finanziario e lo sa sfruttare. Tutti gli altri, per quanto bravi siano a gestire le risorse, a risolvere problemi e a creare, sono solo lavoratori autonomi, che non possono crescere e svilupparsi, che hanno le ore contate.

Conoscere il Sistema è fondamentale per poter ambire al benessere e alla libertà, non solo finanziaria. Chi lo conosce si arricchisce sempre di più ogni anno che passa mentre tutti gli altri sopravvivono per far arricchire gli altri, il 10% della popolazione mondiale che possiede il 90% dei mercati e della ricchezza totale della terra. 

Il segreto del successo imprenditoriale nel XXI secolo è quello di rientrare fra questi pochissimi. Si può fare, se si sa sfruttare il sistema finanziario e se si sa fare imprenditoria a livello grandi marche. 

Se non hai un piano molto probabilmente finirai per essere vittima del piano di qualcun altro. E indovina cosa hanno in serbo per te? Non molto!

Jim Rohn

Aree di Competenza Imprenditoriale

Impresa

L'impresa è un'insieme di risorse acquisite e gestite al fine di raggiungere un obiettivo prestabilito. Saper riconoscere, acquisire e gestire risorse di valore è il lavoro di un'imprenditore, il cui obiettivo deve essere quello di far accrescere sempre di più il valore della propria azienda.

La mia esperienza imprenditoriale inizia alla fine degli anni '80 a Prato nel settore tessile manifatturiero e continua oggi come sviluppatore di business per conto di G&G Group Biz Inc., una società con diritto internazionale di cui sono presidente.

Finanza

L'unico modo per potersi arricchire nel XXI secolo è quello di utilizzare le aziende come mezzi per sfruttare il sistema finanziario. Saperlo fare significa massimizzare il ritorno dagli investimenti, proteggendosi al tempo stesso dalla tassazione. In pochi lo sanno fare, e questi signori fanno soldi anche mentre dormono. Ho lavorato a fianco di questi milionari, investitori e imprenditori di fama internazionale, per quasi quindici anni, dai quali ho appreso tutto quello che c'è da sapere per poter ambire alla libertà finanziaria.

Marketing

Nell'era dei mercati globali, il marketing è responsabile del successo e del fallimento di un'azienda. Le mie competenze vanno dall'analisi di mercato, allo sviluppo di strategie di promozione e di reti di vendita, incluso e-commerce, all'organizzazione di eventi promozionali, alla direzione artistica per la creazione di strumenti promozionali e di vendita. Dal 1988 lavoro in pubblicità, iniziando in Italia prima come fotografo, poi come grafico 2D e 3D, per poi diventare direttore artistico per importanti agenzie pubblicitarie statunitensi, europee e asiatiche, in cui ho ricoperto ruoli di analisi, di coordinazione, e direzionali.

Information Technology

L'Information Technology (IT) è lo studio (specialmente computer e telecomunicazioni) per l'immagazzinaggio, ricezione e invio di informazioni. Nell'era dei mercati globali, l'IT gioca un ruolo chiave nella gestione delle risorse e nella crescita di un'azienda.

Chi Sono

Sono stato, per diversi anni, uno fra gli uomini più invidiati della terra. Ho avuto tutto quello che voleva dalla vita, compreso le donne più belle, la più bella quella attuale, Irina, l’anima gemella che ho incontrato alla tenera età di 50 anni.

Sono tornato in Italia nel 2016, dopo diciannove anni, e sono al mio secondo giro di boa, più “arrapato” di quando mi trasferii a New York a 29 anni, nel 1997.

Sono uno dei pochissimi Neo sulla faccia della terra, possessore della Chiave del Matrix, che condivido con i partners del progetto La Soluzione, e sono l’unico al mondo ad aver proposto una soluzione fattibile, concreta, autonoma e non rivoltosa, al problema Nuovo Ordine Mondiale.

Sono un selezionatore e reclutatore di anime belle, le mosche bianche che possono diventare Super Humans attraverso S.E.E. Academy.

Sono appassionato di motori, di aviazione e di fotografia, grazie alla quale ho sviluppato doti creative che mi hanno permesso di entrare nel mondo della cinematografia e delle produzioni multimediali in genere.

Sono un amante di Pastori Tedeschi.

Sono uno stacanovista, lavoro anche quando dormo.

Ultimo ma non meno importante, sono l’inventore della formula dell’amore e della felicità. 🙂 

Il sogno di un mondo migliore

sta diventando una realtà, ma per pochi.

Siamo alla fine di un ciclo durato quasi cent’anni, attraverso il quale la popolazione mondiale è stata divisa in due gruppi, l’élite e la massa, e siamo all’inizio di una fase di reset che servirà a ripulire la terra dal marciume umano che causa sofferenza e che impedisce il progresso dell’umanità.
Sarà una fase che durerà qualche anno, alla quale farà seguito un mondo migliore in cui gli uomini, pochi uomini, potranno vivere e prosperare in perfetta armonia con la natura.

Il capitalismo è davvero il problema?

Il mondo sta passando un momento molto brutto. Con il passare degli anni, ormai da venticinque anni, un numero sempre maggiore di persone sta sempre peggio, mentre sempre meno persone stanno sempre meglio. Va di moda asserire che il problema è il capitalismo, o meglio nel sistema economico capitalista. SI dice che “il capitalismo è una ghigliottina sul collo della gente”. Ma siamo sicuri che sia proprio il capitalismo il vero problema? Siamo sicuri che la radice del problema sia veramente il capitalismo? Credo proprio di no. Continua…

Clienti

Fotografia

Contatti

346-076-3220

via dell’argingrosso, 4 - Firenze

mail [chiocciola] gabrielecripezzi.com

Gabriele Cripezzi Consulting – P.IVA 03712400542