Gabriele Cripezzi

Elite Coaching & Entrepreneurship​

Gabriele Cripezzi

Elite Coaching & Entrepreneurship

Il mondo per come lo conosciamo noi sta per finire e uno nuovo sta per cominciare. Nel nuovo mondo, cose come libertà, prosperità e felicità saranno un lusso per pochissimi, per Super Humans, individui super dotati sotto l’aspetto delle capacità intellettuali e mentali in genere, super resistenti ad agenti chimici, batteri e sostanze tossiche, esseri umani alla massima potenza capaci di vivere secondo una filosofia basata su principi e concetti di reciprocità.

Mi chiamo Gabriele Cripezzi, sono un ex membro dell’élite governativa e imprenditoriale, conosco nei dettagli il piano di costruzione del nuovo mondo, conosco la filosofia di cui sopra e sono tornato in Italia, dopo quasi vent’anni di attività nelle agenzie governative in cui vengono decise le strategie politiche e governative per quasi tutti i paesi del mondo (escluso Iran, Corea del Nord e Siria), per aiutare gli italiani ad entrare a far parte del club dei Super Humans, gli unici a cui sarà consentito vivere in completa libertà, nel mondo che verrà.

Cosa sta succedendo e cosa sta per succedere nel mondo

Per tutto il secolo scorso siamo stati vittime di una guerra psicologica a colpi di sostanze chimiche e propaganda mediatica, attraverso la quale molte persone sono state ridotte ai minimi termini, sotto l’aspetto delle capacità intellettuali e mentali in genere. Un impoverimento spirituale al quale ha fatto seguito, come conseguenza naturale, un impoverimento economico e un degrado sociale senza precedenti, nonché la perdita di sempre più diritti e di potere sulla propria vita. 

Abbiamo raggiunto un livello indecente e insopportabile di squilibrio fra produttività e consumi, stiamo sfruttando eccessivamente le risorse naturali, causiamo più danni e malessere di quanto siamo capaci di procurarci e procurare benessere, e quelli che hanno il potere di decidere per tutto e per tutti sulla Terra hanno deciso di intervenire, per scongiurare un collasso globale che avrebbe conseguenze catastrofiche sull’umanità e sul proseguimento della vita sulla Terra, eliminando le masse.

Siamo troppi, consumiamo troppo e produciamo pochissimo, tanto da poterci considerare una zavorra al progresso dell’umanità, una zavorra che i padroni del mondo vogliono eliminare.

Non ci spareranno addosso, non ci bombarderanno, ma ci impediranno di produrre e di riprodurci. La tecnologia 5G e i vaccini servono a danneggiare il sistema riproduttivo, mentre le leggi a fini di social distancing e altre che ci impediranno di muoverci liberamente, hanno come obiettivo quello di impedirci di scambiare e di interagire, quindi di produrre.

Quello che sta succedendo nel mondo fin dall’inizio del 2020, con la scusa del CoronaVirus, un influenza stagionale spacciata come peste bubbonica, è l’inizio della fine per moltissime persone, a cui verrà impedito di interagire, di scambiare, di lavorare e, quindi, di produrre. 

Produrre è il senso della vita. Produrre benessere a tutto tondo, non solo benessere economico. Si produce scambiando. Impedendo alla gente di scambiare toglieranno il senso della vita a molti, che periranno, perché laddove la vita non ha un senso, la vita non può esistere.

Siamo all’inizio di una fase di transizione fra due epoche, che moltissimi vivranno come una specie di diluvio universale, mentre alcuni, spero molti, vivranno come una benedizione. La mia missione è quella di aiutare più persone possibili a rientrare nel secondo gruppo, quello dei “benedetti”. Ho intenzione di farlo informando, formando, supportando e partecipando in progetti imprenditoriali.

Chi sono questi fortunati che possono salvarsi? Sono persone che per motivi di resistenza biologica e capacità di pensiero critico, sono in grado di rieducarsi, apprendendo delle verità che sono state tenute nascoste alle masse, per secoli, le verità che permettono all’uomo di produrre al massimo, non solo sotto l’aspetto economico, ma del benessere a tutto tondo.

Il Grande Inganno

La gente è stata ingannata sotto tutti gli aspetti della vita, a 360 gradi, il che significa che abbiamo accettato menzogne come fossero verità, su tutto, o quasi, quello su cui dobbiamo essere preparati per procurarci benessere, cioè tutte le cose che ci servono per star bene. La felicità è l’obiettivo di ognuno di noi ed è uno stato psico-emotivo risultato del benessere alla massima espressione, cioè al massimo a cui possiamo ambire e che siamo interessati a raggiungere, protratto nel tempo. Traducendo questo concetto in una formula matematica, come piaceva fare a Cartesio, avremmo questo:

Felicità = BenessereX (t)

Per tutta la vita, ci sono state raccontate menzogne su tutto quello che dovevamo sapere per procurarci le cose che ci servono a star bene, perché al nostro malessere corrispondeva il benessere di pochi, di quelli che oggi sono gli oligarchi padroni del mondo, lo Stato.

Dall’avvento di Internet, non si contano i ciarlatani che parlano di Nuovo Ordine Mondiale, massoneria ed élite. Sedicenti esperti spacciatori di fumo, che nient’altro non sono che ripetitori di informazioni approssimative, false e fuorvianti che sono state messe in circolazione dalla CIA, per allontanare la gente dalla verità. Lo scopo di questa propaganda, oltre a quella di nascondere la verità, era quella di illuderci su una soluzione di massa, per tenerci fermi a guardare, mentre venivamo impoveriti e indeboliti sempre di più. 

All’azione malvagia, deve corrispondere un’azione di pari intensità benigna o falsamente benigna (inganno), nel rispetto delle leggi degli equilibri universali.

David Icke è stato uno dei primi incaricati a divulgare molte verità sul Sistema e sull’élite padrona del mondo, ma lo ha fatto usando l’elemento ridicolo, i rettiliani, per rendere incredibili e derisibili le verità che divulgava. 

Non viviamo nell’era dell’informazione, ma nell’era della menzogna. La gente non sa che la stragrande maggioranza di quelli a cui viene dato voce attraverso canali d’informazioni ufficiali, come le reti televisive nazionali, la stampa e ora anche attraverso la rete, sono persone pagate per dire cazzate, per tenere la gente nell’ignoranza. Nel 95% dei casi, quelli che vediamo in televisione, rientrano nella categoria degli spacciatori di fumo, dei cazzari. I primi credono fermamente in quello che dicono, sono i genuini, mentre i secondi sono consapevoli di essere burattini pagati per mentire alla gente.

Nel 99,9% dei casi, i relatori, anche quelli che dicono la verità, sono da ritenere inutili, per il semplice motivo che le cose che dicono non servono a nulla, se non a creare angoscia e panico. Non dicono niente di utile, ne a fine di prevenzione ne a fine di soluzione, perché parlano solo quando è troppo tardi, quando cioè le cose sono già successe o stanno succedendo. Il prof. Montanari e tutti i suoi colleghi esperti che dall’inizio del 2020 dicono la verità sul Corona Virus e sui virus sono il perfetto esempio.

Chi crede che possa esistere una soluzione di massa, una soluzione al problema Nuovo Ordine Mondiale e Agenda 21, il piano attraverso il quale i padroni del mondo ridurranno la popolazione mondiale, è un povero illuso che non ha capito nulla di come funziona il mondo. Il popolo non ha mai contato nulla, e siamo arrivati al punto in cui il popolo vale meno di zero. I poteri forti non hanno alcuna paura del popolo, perché sanno che nessuno si ribellerà mai.

L’idolazione dell’ideale che è caratteristica dei sentimentalisti e dei romantici, è ripugnante per me. Coloro che promettono felicità collettiva in un futuro remoto mi sembrano ingenui quando sono onesti e detestabili quando sono impostori. “- Reinhold Niebuhr

Nessuno farà mai nulla per il popolo, per la massa, e che l’unico modo per uscire dal Matrix, tanto per fare riferimento al film che parla dello stato mentale di prigionia risultato del condizionamento psicologico (menzogna e inganno), è agire in proprio. Se lo capisci, allora puoi contare sul mio aiuto.

La Soluzione

al Piano per il Nuovo Ordine Mondiale e all'Agenda 21

Arricchimento spirituale ed economico ad altissimi livelli, al livello dell’élite benestante, che sono quelli a cui sarà consentito vivere in completa libertà nel nuovo mondo, il mondo voluto dai massoni prima e dai loro eredi dopo, gli Illuminati.

Bisogna imparare a vivere secondo una ben precisa filosofia di vita, fondata su concetti e principi di reciprocità, cioè bisogna sapere procurarsi benessere creando anche le condizioni affinché anche altri possano fare altrettanto.

Questa è la filosofia dei Super Humans, individui eccellenti sotto l’aspetto delle capacità produttive e capaci di auto-governarsi.

Spirito

Per ricchezza spirituale s’intende conoscenza (della verità) e preparazione sulle materie necessarie all’uomo per procurarsi benessere, cioè per star bene.

Il motivo per cui il mondo soffre, è perché troppe persone credono in cose che non li portano da nessuna parte se non a venir sfruttati sempre di più e a perdere sempre più diritti. La chiamano schiavitù eterna ed è la condizione in cui vive il 90% della popolazione mondiale, la gente, il popolo.

Siamo stati ingannati sotto tutti gli aspetti della vita, a 360 gradi, cioè abbiamo accettato come verità, menzogne su tutto quello in cui dobbiamo credere e su cui bisogna essere preparati per procurarci benessere.

In altre parole, siamo stati stuprati nell’anima, per renderci schiavi ubbidienti e non rivoltosi. Questo è quello che molti chiamano effetto Matrix, facendo riferimento al film con Keanu Reeves del 1997.

Arricchimento spirituale significa imparare le verità, le verità che sono state tenute nascoste alle masse, per secoli, le verità che permettono all’uomo di sfruttare al massimo le proprie potenzialità, per dare il maglio di sé nel mondo, così da poter ottenere il meglio in cambio dalla vita.

Economia

L’economia è il risultato degli scambi e delle transazioni. Più si scambia più cresce l’economia.

L’arricchimento economico è la conseguenza della bravura dell’uomo nel creare e scambiare valore. Più valore si riesce a creare e scambiare, più soldi si fanno. Purtroppo, questo non basta. Bisogna sapere anche sfruttare il sistema finanziario per massimizzare il ritorno dagli investimenti, proteggendoli al tempo stesso dalla tassazione. Chi non sa fare questo, non può crescere, e quindi muore, perché secondo il Sistema in vigore, se non si cresce si muore, il che significa che la filosofia del “chi si accontenta gode”, non funziona più. Al mondo d’oggi, stanno bene solo quelli che puntano ad aumentare sempre più la loro economia.

Questo grafico mostra le due economie, quella del ritorno dagli investimenti e quella della produttività, del lavoro. Come si può vedere, fin da dopo la seconda guerra mondiale, la prima cresce sempre di più, mentre la seconda cala sempre di più.


Dal libro Capital in the XXI Century – Thomas Picketty
E’ il risultato del Sistema sconosciuto alla gente, il sistema che ha permesso a sempre meno persone, agli investitori, di arricchirsi sempre di più, mentre schiacciava sempre di più tutti gli altri, quelli che lavoravano.

Il massimo dell’arricchimento economico lo si ottiene investendo, non lavorando, cioè non scambiando il proprio tempo per denaro.

Il mondo di oggi è diviso in due gruppi di persone: i milionari benestanti e gli schiavi sofferenti. I primi investono e si arricchiscono sempre di più, mentre i secondi scambiano il loro tempo per denaro, e con il passare degli anni vedono calare sempre di più la loro economia.

Si fanno soldi investendo, non lavorando.

Le cose su cui investire per avere il massimo del rendimento sono le imprese, ma solo quelle capitanate da imprenditori con competenze élite, cioè le multinazionali e le grandi marche, perché solo loro sanno come si fa business nel XXI secolo.

Podcasts

Ascolta tutti i podcasts su Spotify

Scrivimi










    (Potrai cancellarli o chiederne una copia facendo esplicita richiesta a mail@gabrielecripezzi.com) (richiesto)



    If you don’t care, you won’t get anywhere.

    P.IVA 03712400542

    it_ITItaliano